Tag

,

Se a scrivere Numero zero fosse stato uno sconosciuto, Bompiani si sarebbe risparmiato quella pessima copertina e il file di testo vagherebbe ancora da un computer a un altro.

Il vicequestore Rocco Schiavone continua a lavorare ad Aosta causa trasferimento punitivo. Nonostante vada spesso ad incocciare in casi piuttosto ben costruiti, il suo comportamento, spesso ai limiti della legalità, è sempre identico. L’idea di indossare solo scarpe inadatte e di parlare con una moglie assente, in aggiunta ad un’altra serie di particolari e personaggi che si ripetono di libro in libro, alla fine viene a noia.

La mostra su Casorati presenta alcune tele davvero interessanti, peccato le assenze (Silvana Cenni e la Conversazione platonica del ’25). Se poi fosse stato curato un po’ meglio anche il contesto culturale in cui quelle opere vennero prodotte, credo che la folla di visitatori ne avrebbe tratto giovamento.

Turner: bellissima fotografia, magnifici attori. Per il mio gusto manca un po’ di storia, vien fuori il solito artista ‘romantico’ un po’ estroso e solitario.

Annunci