Tag

Che non è il film nel quale Alberto Sordi, per rialzare le sue sorti di palazzinaro fallito, vuole vendersi un occhio e poi si pente, bensì il numero di visite a questo blog.

Per ben due volte nel giro di sei giorni WP mi avverte che qui sopra c’è un traffico inconsueto. Mi piacerebbe sapere chi.

Per intanto gli/le regalo questo folk rivisitato: https://www.youtube.com/watch?v=aRV3GAs-lEg

(che non è proprio il mio genere preferito, ma è divertente …, musicalmente divertente: la storia è risaputa e tragica).

Annunci