Tag

Bollani non mi è troppo simpatico: preferisco musicisti meno estroversi. Anche Tenco era abbastanza lontano dalla mia attenzione, con l’eccezione di qualche canzone. Questa era una di quelle (che, per inciso, ‘una di quelle’ sarebbe anche il titolo di una canzone di Paoli, un altro che mi piaceva poco, pur avendo qualcosa di buono oltre ai pullover a girocollo).

Il libro è magnifico. Se avete amato ‘La meglio gioventù’ (e se non l’avete amato è evidente che non abbiamo nulla da dirci), sappiate che questo libro è ancor meglio, non solo come un libro è, di solito, molto più ricco d’un film, ma molto, molto di più.

Annunci