La piazza era piena, con la sensazione che in sè avesse un fuoco.
Piena negli angoli e nelle strade di compagni, muratori, studenti
e tu splendevi in mezzo a tutta quella gente,
ed eri la mia luce, come un fiocco di rosso vivo in una festa
in una festa che non avevo mai visto nella mia vita rattrappita.

Annunci